Ducati News

La Land of Joy Scrambler anima e diverte il pubblico di EICMA

19 Nov , 2015   Gallery

10 Scrambler®, 6 container, 1 halfpipe, musica e 1 biliardino. Il tutto su 280 metri quadri di erba sintetica. È la Land of Joy alla 73esima esposizione Internazionale del Motociclo (Padiglione 15, stand M30), in programma alla Fiera Internazionale di Milano a Rho dal 19 al 22 novembre.
Protagonista dell’area Scrambler® è il nuovo Sixty2. La nuova “icona pop” è stata svelata in anteprima alla Ducati World Première e in contemporanea alla seconda edizione della Scrambler® Marathon, evento “fuorisalone” dove la moto è stata costruita “live” esattamente come accade in catena di montaggio a Borgo Panigale. La Scrambler® Marathon è stata anche l’occasione per premiare i vincitori della seconda edizione di Scrambler® You Are International Video Contest, concorso dedicato a giovani videomaker che quest’anno ha avuto come tema la street culture. Il primo premio, assegnata dalla giuria e del valore di 5.000 euro, è stato assegnato al video “Trick or treat” di Barbara Valente consegnatole dall’AD di Ducati Motor Holding Claudio Domenicali. Il Web invece ha premiato il video “Athens city” del greco Dimitrios Athanasiadis, al quale è andato un riconoscimento di 1.000 euro.
Lo Scrambler® Sixty2 non solo amplia la gamma delle proposte del nuovo brand Ducati, ma apre la strada a un nuovo segmento per le due ruote che nasce per soddisfare le esigenze di chi vuole una moto accessibile, facile da guidare e con costi di gestione contenuti senza rinunciare allo spirito Scrambler®: divertimento e condivisione di emozioni positive. Sixty2 è uno Scrambler® che si ispira al mondo giovanile della street culture, dello skateboard, dello street food, della pop music e soprattutto della pop art che proprio nel 1962, anno di nascita del primo Scrambler® (da qui il nome Sixty2), stava dilagando negli Stati Uniti. Ecco perché Sixty2, lo Scrambler® più “popular” di sempre, è la nuova “icona pop”. Il design fortemente espressivo dello Scrambler®, con Sixty2 trova una nuova forma grazie al serbatoio snello in acciaio con grafiche e logo dedicati che lo rendono subito riconoscibile, così come i suoi tre colori esclusivi. Anticonformista, accessibile ed essenziale Sixty2 conferma il mix perfetto tra tradizione e modernità dello Scrambler® e si avvicina ancora di più alla pura essenza del motociclismo: due ruote, un manubrio largo, un motore semplice e tanto divertimento. Il largo manubrio e la lunga sella garantiscono una posizione di guida comoda e rilassata. Il baricentro basso, il nuovo pneumatico posteriore da 160/60 x 17’’ e il battistrada leggermente tassellato delle coperture assicurano maneggevolezza e puro divertimento in ogni situazione, con la consapevolezza di avere sempre tutto sotto controllo a ogni frenata grazie all’ABS di serie. Lo Scrambler® Sixty2 sarà disponibile da febbraio 2016 nei colori Atomic Tangerine, Ocean Grey e Shining Black al prezzo di 7.690 euro franco concessionario.
La self expression propria dello Scrambler® esprime il proprio animo racing con la nuova versione Flat Track Pro. Ispirata alla moto che ha corso il campionato americano AMA Pro Flat Track 2015 con Troy Bayliss e Johnny Lewis, la Flat Track Pro si aggiunge alla gamma Scrambler Ducati. Nata dalla base dello Scrambler Full Throttle, la versione Flat Track Pro è dotata di un inedito serbatoio bi-colore con guance bi-verniciate e logo identico a quello delle moto che hanno gareggiato negli Stati Uniti. Il manubrio basso a sezione variabile e lo scarico con Slip-on Termignoni omologato basso sono gli stessi dello Scrambler Full Throttle. La sella completamente rinnovata con design monoposto e impunture gialle. Novità nel mondo Scrambler le tabelle porta numero laterali, mentre il cupolino e il parafango anteriore corto dello stesso colore del serbatoio sono una prerogativa della versione Flat Track Pro. Un dettaglio di pregio, gli specchietti ricavati dal pieno. Scrambler® Flat Track Pro mantiene le ruote in lega della versione Full Throttle ma in più vanta filetti perimetrali dello stesso colore del serbatoio. Inoltre, le manopole sono state disegnate appositamente per questa versione. L’animo racing dello Scrambler® Flat Track Pro è espresso anche dai numerosi particolari ricavati dal pieno. Disponibile nel colore Racing Yellow, lo Scrambler® Flat Track Pro sarà in vendita da febbraio 2016 a 10.959 euro franco concessionario.
Scrambler® è self expression e infatti a EICMA è esposta anche la vasta gamma di accessori e la nuova collezione di abbigliamento capace di raggiungere trasversalmente ogni generazione, proponendo uno stile essenziale, autentico e contemporaneo adatto a clienti di ogni età. Tutte le foto dello stand Scrambler® sono sulla pagina Facebook del nuovo brand Ducati all’indirizzo www.facebook.com/scramblerducati.

,


I commenti sono chiusi.